startup alla riscossa

#wakeupRoma, conto alla rovescia per il «Retake» contro il degrado

Sabato 12 marzo dalle 9 alle 13 migliaia di cittadini daranno un volto nuovo a Villa Paganini, Piazza Vittorio, Porta Maggiore e piazza Anco Marzio a Ostia con piccoli ma importanti interventi di pulizia

Luigi Capello e Rebecca Spitzmiller (© Credits photo courtesy of Luiss Enlabs)

Luigi Capello e Rebecca Spitzmiller (© Credits photo courtesy of Luiss Enlabs)

ROMA - E’ partito il conto alla rovescia per #wakeupRoma, il più grande «Retake» di sempre per pulire la capitale dal degrado. La sveglia suonerà sabato 12 marzo 2016 alle ore 9: in Piazza di Porta Maggiore, Piazza Vittorio Emanuele II, Villa Paganini e Piazza Anco Marzio a Ostia i volontari del movimento Retake accoglieranno i partecipanti per dare vita a una grande mobilitazione collettiva per promuovere il senso civico.

Il programma di #wakeupRoma
Alle ore 10 avrà inizio l’attività vera e propria che andrà avanti per tutta la mattinata e si concluderà in tutte le piazze alle ore 13. I partecipanti verranno coordinati in piccoli gruppi per effettuare interventi mirati nelle diverse aree (verniciatura, stacchinaggio, giardinaggio…). Ad accompagnare le «grandi pulizie» allegria, musica e arte urbana ma anche presenza di personalità di spicco e volti noti del mondo dello spettacolo che sostengono l’iniziativa. In Piazza Vittorio, una delle piazze più grandi di Europa e cuore multietnico del quartiere Esquilino,  si prevede la maggior affluenza di partecipanti grazie anche ai numerosi eventi gratuiti in programma. Il Prefetto di Roma Francesco Paolo Tronca è stato invitato a presenziare per le ore 11. Villa Paganini, invece, settecentesco parco-gioiello devastato da anni di incuria, intorno alle ore 12 si accenderà delle note di Edoardo Vianello, celebre cantante italiano sulla breccia da 50 anni e autore di canzoni immortali, che si esibirà con il suo coro. Il regista Enrico Vanzina, tra i primi personaggi noti a rispondere con entusiasmo alla chiamata di #wakeupRoma, sarà presente in Piazza e con lui anche il giornalista e conduttore televisivo Amedeo Goria, l’attore Cesare Bocci - l’amatissimo Mimì Augello della serie Montalbano, e il conduttore televisivo Paolo Notari.

Anche le startup di LUISS ENLABS
In tutte e quattro le piazze, inoltre sono previste visite guidate gratuite per scoprire storia e aneddoti di questi luoghi, spettacoli per bambini, musica e attività ludico-didattiche di sensibilizzazione ambientale svolte da ecoinformatori AMA. Oltre alle startup di LUISS ENLABS, alle numerose aziende partner che saranno presenti con i loro dipendenti, a moltissime associazioni che operano sul territorio, hanno aderito anche diverse comunità straniere presenti a Roma, a riprova del fatto che per amare Roma e prendersene cura non bisogna essere per forza romani.